Disney Princess and the Quarantine

Anno dopo anno principesse sulla ventina entrano nel mondo Disney in cerca del lieto fine e del vero amore. 

20 anni fa, io ero una di loro.

Sviluppato presto il fiuto per abiti e coroncine mi sono concentrata sulla ricerca del grande amore. Ed è saltato fuori che un principe azzurro non è facile da individuare quando si tratta d’amore.

Finche non si rivela!

Per questo hai bisogno di aiuto per individuarlo. Tanto Aiuto. Aiuto conosciuto come:

Biancaneve, Ariel, Raperonzolo, Merida, Bella, Aurora, Jasmine, Cenerentola e Mulan.

Mi mi chiamo Claire e sono una scrittrice. Anno dopo anno le mie amiche principesse single si sono rivelate la mia salvezza, e il mio buono pasto!

Bella cercava l’amore perfetto. Beh oddio dai … quasi perfetto!

Merida era una discepola dell’amore tosto e della permanente!

L’amore di Aurora erano gli arcolai!

Quanto a me io cercavo un nerd.

Mr Nerd

Si, perchè è sempre comodo avere uno in casa!

Saltò fuori che quando il grande amore ti passa accanto. Non è sempre facile. E nonostante tutti gli altri capitoli della mia vita, nessuno era mai abbastanza nerd. 

Finche in un attimo fu vero!

Decine di favole e mille mila anni dopo, ci sentiamo ancora quelle principesse single.

Poi ci siamo sposate.

E adesso siamo chiuse in casa.

Per una pandemia.

Quindi non è proprio il caso di fare Disney Princess and the City … credo invece che Disney Princess and the Quarantine, si addica di più!

Intro di Sex and the City

Era sempre così con Jasmine, proprio quando stavi per classificarla come la Pollyanna di Agrabah, diceva qualcosa di così giusto da fartela paragonare a Giuseppe Conte mentre sforna l’ennesimo decreto. 

Eh si perchè Jasmine è una sultana ed è abituata a cambiare le leggi, come quella che le permise di sposare Aladdin, non un inutile principe qualunque.

Quindi che ci vuole? Anche ad Agrabah adesso: Tutti casa!!! 

Pena: Iago, il pappagallo stronzo, come inviato speciale che te lo viene a ricordare facendo la voce di De Luca e minacciando lanciafiamme random.

Nel frattempo Jasmine è anche diventata un’imprenditrice. Grazie al genio che tutti conoscono con il nome di Will Smith, produce mascherine in tessuto magico. Che si tengono su da sole. Mentre Aladdin ripassa la geografia assieme ad Abù, impara a stare fermo e a fare le confetture.

Tornando alla cazzutissima Jasmine, colei che cantava “il mondo è mio” e che era abituata ad uscire dal palazzo di nascosto per conoscere il suo popolo, far incazzare puntualmente tutti e farsi derubare di proposito, ecco non prende proprio bene l’idea di restare chiusa nelle sue stanze a non fare danni!

Ma tant’è.

Lei è una ragazza forte e indipendente, tiene alta la bandiera del femminismo e generalmente fa fare una fine di merda a chi le dice di stare zitta. Tipo Jafar, il tizio con quello scettro kitsch a forma di cobra in oro. Ecco lui ormai è zonzo nell’universo adesso!

Mentre Jasmine è nelle sue mille faccende affaccendata, decide di fare una pausa per connettersi con le sue amiche principesse recluse su Skype. 

Jasmine: Ciao ragazze come va? Qui con l’aiuto del genio Will stiamo confezionando un sacco di mascherine magiche e Aladdin le distribuisce col tappeto volante. Siamo una squadra! Solo che abbiamo appena scoperto che Abù tenta di rivenderle a 10 volte tanto al mercato nero. Adesso gli stiamo facendo capire che non si fa, facendogli guardare in loop il video di “Non succederà più” di Elettra Lamborghini e Miss Keta a Sanremo! Che poi anche lei ha commercializzato la sua mascherina sapete? Però al contrario di Abu la vendeva a 2,99€! E’ proprio vero che non c’è mai la giusta misura!

Rapunzel (accento romano): Invece a me quello stronzo di Eugenio m’ha lasciata da sola nella torre in quarantena, ha deciso che voleva passalla co su madre! E ora ha lasciato di nuovo detto in segreteria che ie dispiace. Come se continuando a dirlo io potessi dimenticà che l’ho beccato a fa jogging mentre ero alla finestra. Capito che figure me fa fa? A me, che sò Rapunzel! La sindaca di Torpignattalta? Anche detta Torre Molto Alta? Pensate che io sto a fà tutto da sola e pe rispettà le regole e dà l’esempio nun esco mai! faccio tutto con la mia treccia de 62 metri!! Ce passeggio persino er cane direttamente dalla finestra. Me ce faccio attaccà pure le buste della spesa. E comunque dopo 3 settimane che non lo richiamo dovrebbe avè capito che nun va bè fà jogging no?

Monologo ripreso da Samantha … e la sushi!

Merida: Ma come! Ancora ci sono quelli che fanno jogging e i ciclisti in giro?? Pensavo di averli seccati tutti con il mio arco, la settimana scorsa. Ormai passo le giornate a giocare al cecchino in terrazza e a piastrarmi i capelli!!

Ariel (accento marchigiano): Oh Merida ma che shi shtufa della permanende? Io pensa che ho imparado a usà lu pettine invege, prima usavo la forghetta. L’arriggiscpiggia! Vecchie abbitudini, tutta colpa de quel pennuto de Sebashtian!! … Ora passo le giornate in vashca da bagno! M’arrangio cushì! Comunque ragazze, devo dirvi na cosa!!  Ho shcoperto d’esse ancora innamorada de Eric lo sapete? Ve ricordate de li litigi della settimana scorsa quando so degiso de diventà vegana proprio in quarandena? Ecco, ieri sera eravamo in sala da pranzo e shtavamo genando, abbiamo ordinato giapponese, è l’unica cosa che se riesce ancora a reperì quà perciò me devo arrende. Oltretutto Eric è nu fissado!! Insomma vuoi ride …. tutto un tratto me rendo condo d’avè mangiato nu pezzo de sashimi mentre finivo la mia insalata di alghe wagame! … Eric sul momendo non me dige gniende!! Poi inizia rideme in faccia!! E io non lo so capito subito lu perché!! Così c’ho litigato e l’ho buttado fuori de casa. Ma poi me so resa conto che shtavo a violà lu decreto e quindi l’ho fatto rientrà! … Io lo so che non posso esse innamorada de lui. Non è l’uomo giusto pe me. Però sendi, io lo amo! E in fondo shti uramaghi possono mangialli tutti no? Dai, miga se capisce che c’è lu pesce dentro no? Co tutte quelle cose buone messe nsieme, lu fritto, e la pashta kataifi! Oddio ragazze queshto è cannibbalishmo! So na cannibbala vero? So na cannibbala?

il monologo di Ariel è ispirato a quello di Miranda che ammette di amare Steve!

Mulan (accento italo-cinese): Tu no pleoccupa. Sushi buono. Tu mangia. Io mangio cavalete, gati, cani, selpenti …

Biancaneve: Sta zitta Mulan! Sta zitta ti prego! Che il virus è cinese … E pure tu! Quindi non ne parliamo proprio che qui siamo tutte principesse Disney, e tu lo sai che la Disney non è affatto razzista …  vero? E poi che ci capisci tu di sushi! Quello è giapponese! Comunque Ariel senti qua, fatti un bel corso di cucina online. Trovi anche roba vegana!! E vedrai i risultati! Sono sicura che anche Eric rinuncerà ad ordinare su Deliveroo! Io ormai sforno torte tutti i giorni, consumo quantità industriali di lievito di birra mentre canto con gli uccellini! Poi li mando a consegnare alla strega le mie mele avvelenate (ho imparato la sua ricetta) … E vabè poi mi incazzo puntualmente perchè quei 7 si scofanano tutto quello che cucino. Ora sono pure cassaintegrati e sporcano di continuo la casa. Un disastro! Però dai, almeno, con tutto quello che cucino, ho la scusa per registrare video di ricette su YouTube. Ho appena aperto il canale, si chiama “Fatto in casa da Biancaneve”.

Aurora (voce da svampita): Io invece non so che fare e canto dal balcone. Non posso più andare per boschi… ma i vicini sembra non siano carini come gli uccellini … 

Aurora canta in terrazzo, il vicino le risponde … male!

Sentito? Comunque Biancaneve il titolo lo hai copiato eh! Cè già “Fatto in casa da benedetta”! Non lo puoi fare, c’è il copyright, poi YouTube ti banna, Benedetta ti denuncia, ti strikano il canale. No non lo devi fare no no no!!

Biancaneve: Aurora scusami parli tu di cose da non fare assolutamente? L’ultima volta ti era stato detto di non entrare in una specifica stanza del castello e di non pungerti con un arcolaio. E tu: “T’ho guarda un arcolaio, fammelo toccare!” E dopodiché ti sei addormentata per 10 anni!

Aurora (voce da svampita): Arcolaio hai detto? Quale arcolaio?

Biancaneve: Guarda sono sicurissima che ne avrai più di uno nella stanza a fianco, mi ci gioco Mammolo. Considerata la nota intelligenza del tuo Principe Filippo dovresti trovare proprio l’insegna sopra la porta.

Aurora (voce da svampita): Aspetta fammi andare a controllare. Caspita Bianca hai proprio ragione! C’è scritto:

<< SGABUZZINO DEGLI ARCOLAI MALEDETTI, NON ENTRARE E NON PUNGERSI DI PROPOSITO! >>

E che vorrà dire? 

Biancaneve: Ma come che vorrà dire! Vuol dire che non lo devi toccare sennò ti addormenti! Non c’è nemmeno Filippo a casa per risvegliarti, è rimasto in quarantena da suo padre.

Aurora: Zzzzz Zzzzz

Biancaneve: Aurora??

Aurora: Zzzzz Zzzzzzz

Biancaneve: Ecco lo sapevo. E’ crollata in catalessi. E si è disconnessa. Comunque ragazze va bene secondo voi “I menù di biancaneve?”

Bella: Mi dispiace tanto per lui, mi dispiace tanto. Davvero perché se ci pensi io sono la cosa migliore che gli sia capitata. Anzi sai che ti dico? Mi fa pena! E sapete perché? Perché io lo lascio e rimango me stessa. Lui mi lascia e ritorna una bestia. E nessuno vorrebbe essere al suo posto. Mentre vorrebbero essere tutti al mio! Io sono brillante, divertente io sono speciale! Ecco io ero il suo momento magico, ero l’abra cadabra! E’ grazie a me che è tornato umano e non è più una bestia. Ero io a dare il tocco magico al nostro rapporto capite? Il fatto è che io riesco a mettere un pizzico di magia in tutto quello che faccio! Io sono magia anche quando fermo una carrozza, quindi meglio che sia finita. Cosi farò magie con qualcun altro. Qualcuno che mi meriti insomma non con uno così contorto, peloso e insicuro che non sa nemmeno come trattare una donna. Una donna che invece sa bene quello che vuole! Ecco! Così io sarò felice e appagata mentre lui morirà vecchio e solo, e mi fa proprio pena … Davvero! Mi fa una gran pena! Se non altro grazie a me tutti gli altri hanno smesso di cantare ogni 5 minuti… 

Monologo ripreso dallo sfogo di Carrie dal minuto 3.05

Cenerentola (voce acuta): Hai finito di tiratela Bella? Lo so che siete in crisi ma la quarantena rimetterà tutto a posto. Tanto vivete insieme. Andrà bene, ne sono sicura. Te lo garantisco sai perchè? Perchè io, io che mi chiamo Cenerentola, Cenerella per gli amici e i roditori, dopo anni ho cambiato i ruoli. A parte che alla quarantena mi ci sono abituata facilmente, già prima avevo il coprifuoco! Poi passavo il mio tempo libero a guardare la tv. Vi ricordate la mia passione per “Fenomeni del Pulito”? Il programma su Real Time? E per quella che mette a posto le cose? Aspetta come si chiamava? Ah si, Marie Kondo! Bene ora sono un’ossessivo compulsiva domestica completamente fuori di testa anche io, e in quanto principessa e capo della casa, ho deciso di dare un calcio in culo a chi in passato mi accusava di non avere forza reattiva, a chi mi ha dato della sfigata, a chi mi ha detto che avevo i piedi  troppo piccoli … e intanto! Tiè! La scarpetta era 35! Adesso che siamo tutti chiusi nel castello io finalmente mi rilasso, detto gli ordini. E finalmente mi vendico. Mio marito guarda la tv e non si accorge di niente, nel frattempo io faccio un sacco di cose: schiavizzo Ana e Geno, faccio vestire di merda la matrigna e la mando a fare la spesa. Ora pensate: puliscono dalla mattina alla sera! E se vedo che il pavimento è pulito, glielo faccio ripulire dinuovo. Poi accendo il fuoco, anche se è aprile, faccio un casino con la cenere in salotto e poi le chiamo. Dovreste vedere le loro facce!! Comunque nel frattempo ho imparato a recitare, mi non ispirata a questa signora cattiva che ho trovato su YouTube. Adesso mi comporto come lei e mi sento benissimo!! Sentite qua!

Avete capito quindi quanto la quarantena faccia cambiare personalità anche alle principesse Disney?

Fine!


Ah! Vi consiglio di vedere questo video geniale!

Princesses in quarantine

‼️ Avrei qualcosa da dire Show sostiene le raccolte fondi per contrastare l’emergenza coronavirus. Visita le pagine qui sotto per aderire all’iniziativa e donare anche tu. Anche una piccola somma potrebbe fare la differenza!

‼️ Supporta ed utilizza questi hashtags per mandare il tuo messaggio a sostegno dell’emergenza coronavirus, per informarti sugli sviluppi e condividere i tuoi post: #iorestoacasa #iostoacasa #restiamoacasa


Articoli Recenti


Attendi un secondo …
Grande! Ti ho appena inviato una mail di conferma per la tua iscrizione alla community!